domenica 21 settembre 2014

Prime Donne

Nell'ultimo post ce l'avevo con gli uomini, oggi ratello anche contro le donne (ratellare sono sicura che dialetto ligure, ma mi piace usarlo).
Il prossimo post lo farò sull'eremitaggio volontario.
Perchè anche le donne si dividono in grandi categorie, le due macro sono: la donna scassacazzi e la donna che forse doveva nascere uomo.
Io faccio parte della seconda, nonostante la mia spiccata inclinazione ad essere Drama Queen fino al midollo osseo, perchè, pure con due esaurimenti in corso, alla fine, non scasso il cazzo a nessuno. 
Nella macro categoria delle scassacazzi ci sono le prime donne.
Ecco, io, le prime donne, le prenderei a mazzate da baseball sulla faccia tutto il giorno. Oppure le seppellirei vive così non dovrei proprio più sentirle.
Sempre al centro dell'attenzione. SEMPRE.
Che se per disgrazia si fa più caso ad un altro essere umano nelle vicinanze, scoppia un caso diplomatico.
E io, di questi esemplari, ne conosco CATERBE.
Sia nel mondo reale che online.
E ora m'hanno rotto il cazzo.
Perchè pure noi, quelle che forse dovevano nascere uomo, si, pure noi abbiamo il diritto di esistere, parlare, conoscere gente e, a volte, avere l'attenzione di chi ci circonda.
Insomma, gente che ha bisogno di avere sudditi, seguaci o succubi. 
Fanno scoppiare liti tra persone che manco sapevano di aver motivo di litigare. Ne hanno sempre una da dire, sempre a mettere zizzania basta essere al centro di questa cazzo di attenzione.
E poi, le preferenze.
Siccome già a scuola, nell'ora di ginnastica, io, bambina silenziosa e grassoccia venivo sempre chiamata per ultima dai capisquadra, con mio grande imbarazzo, ecco, adesso che non ho più 8 anni, non sento il bisogno di rivivere questo momento dell'infanzia. 
Siete delle rompicoglioni, vi accanite su cose prive di senso e fate scoppiare delle tempeste in un bicchier d'acqua.
Fateci un favore, andate a rompere i coglioni da un'altra parte, magari intrattenetevi solo con le vostre simili (da cui state moooolto lontane e che criticate di continuo per i vostri difetti... in comune) così ne restarà solo una come in Highlander.  Io, i miei esaurimenti e le mie personalità multiple continueremo a vivere benissimo senza prendere ordini a gratis da chi ha manie di successo e tirannia. 

10 commenti:

  1. Haha, io quelle così le annuso a un km di distanza e me ne tengo ben lontana!

    RispondiElimina
  2. Ma perchè invece io ne sono circondata?! L'unica cosa che mi consola è che se mi assediano confermano la mia teoria di non essere parte della loro stirpe lol

    RispondiElimina
  3. Vedi, in questo caso è utile essere straniera: ogni volta che ti parlano tu fingi di aver capito altro.
    - rompicaxxi: Ohhh, Spicy, I had breakfast with Mr Charming ... !
    - breast fuck?
    - ...

    Posso passarti listeeee di robe da usare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaha geniale! passa, passa le liste, che inizio ad usarle :) ne ho anche tantissime italiane però, anzi, più italiane che straniere a dire il vero

      Elimina
  4. forse io sono una donna scassacazzi che doveva essere uomo... senza volerlo mi trovo sempre immischiata in cose che non stanno ne in cielo ne in terra... giuro, senza volerlo,non cerco nessuno e mi piglio conseguenze assurde.....che devo fare???Help me!

    RispondiElimina
  5. mmm... non so che puoi essere scassacazzi e essere una di quelle che doveva essere uomo, perchè sono proprio l'opposto, a meno che anche tu non soffra di disturbi della personalità :) Per evitare i casini non ci sono modi, a parte diventare eremita

    RispondiElimina
  6. Ha! Anch'io decisamente nella seconda categoria. Infatti sono almeno 10 anni che dico che questa dev'essere la mia prima vita da donna. Ho ancora gloriose difficolta' nel basic grooming che so per certo non risolvero' MAI. E le amicizie mi piacciono mooolto libere e mooolto rilassanti, il che e' impensabile per quella che tu chiami "la donna scassacazzi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha pure la mia :) Secondo me ero un ornitorinco in quella precedente... quelle le amicizie rilassanti non sanno nemmeno dove stanno, le renderebbero comunque infelici perchè senza drammi non sanno vivere

      Elimina
  7. Mi hai sbragata con questo post ed io sono un po' come Silvia, pero' secondo me le categorie sono almeno 3... altrimenti saremmo tutti morti. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm... quindi terza categoria come la chiamiamo? :D

      Elimina