mercoledì 24 aprile 2019

Di sorci e uccelli

Prima che vi vengano i bollenti spiriti, trattasi di uccelli di specie ornitologica, degli altri se ne parlerà un'altra volta.
Una volta sapevo che era davvero arrivata l'estate (e non una delle 5 false estati di nola), dalla comparsa degli sciami di termiti e dalla pioggia di bruchi urticanti.
Ma da quando vivo in questa casa ho anche un'altra specie che mi allerta: i sorci.
Evidentemente, almeno loro, hanno sempre e solo voglia de tromba' e quindi, di questo periodo, subiscono un grande incremento della colonia il che significa, che scendono in casa dal loro piano nobile, per fare scorte.
Il tutto si traduce in: avvistamenti di sorci la notte e a volte il giorno, in posti dove non c'è manco cibo; rumori molesti di artigli che paiono tirannosauri e invece sono sorci peso piuma; sveglia mattutina a suon di squittii o forse pigolii di uccelli?!
I nostri sorci sono anche immortali. Io non me la sento di farli fuori, ma Palombaro è un boia.
Evidentemente la Disney non ha mietuto pure lui come vittima: come faccio io a sterminare Bianca, Bernie e Basil?!
E poi, vuoi mai che siano parenti di quelli di Cenerentola (con cui ho tutte le faccende domestiche in comune) e mi facciano due orli che ne ho tanto bisogno.

lunedì 22 aprile 2019

Stalkeraggio Selvaggio

Ieri sera, mentre La Mondaini era addormentata, mi è tornato in mente Porno, ovvero un tizio danese raccattato un ventennio fa, sul Nyhavn.
Porno è uno di quelli di cui ho perso le tracce, nonostante l'abbia ribeccato, per caso, per due anni consecutivi dopo averlo conosciuto.
Era veramente l'apoteosi dello scopabile, quindi, ogni tanto, mi viene la curiosità di cercarlo per vedere come è invecchiato.
Questa ricerca, spero infruttuosa, ha fatto si che io sia anche poi andata a vedere altri due tizi del passato. Di uno ho scoperto che si è di nuovo trasferito in Oregon e mi posso immaginare il perchè, lui uguale all'ultima foto che ho visto, niente di sconvolgente, anche perchè comunque io lo amerò a prescindere pe' sempre.
L'altro.
Mi era capitata la sua foto sottocchio proprio sabato, mentre rileggevo i post degli esordi del blog. 
Dico solo che non l'avevo riconosciuto. 
Si è trasformato da insetto stecco britannico/australide, in Stanley Kubrick.
So' morta.
Mi ci vorranno circa 6 mesi per riprendermi da questa visione, poi ricadrò nella tentazione di vedere quanto ulteriormente si sono deteriorati coloro a cui l'avrei data anche non fosse stata mia.

domenica 21 aprile 2019

Happy hEASTERia

Natale con chi vuoi e a Pasqua fatti i cazzi tuoi.
Così dovrebbe essere il detto.
Volevo cucinare a casa, preparare le cose che mi piacciono e che non mangio mai.
Ho pensato di invitare A Ruota Libera così non stava sola.
E lei ha pensato che qui non ci voleva venire perchè aveva voglia di brunch.
Siamo finiti al Ritz Carlton. Livello umiltè = 0. Numero di sguardi biechi/increduli al mio passaggio = 10 al secondo.
Forse faceva brutto trasportare una duenne a braccia mentre avevo lo zaino in spalla?!
Comunque La Mondaini si è sdata in lancio del cibo, oggi.
Talmente tanto che io non facevo che alzarmi e sedermi cercando di mantenere un minimo di passaggio privo di detriti per i camerieri.
I quali mi guardavano con pietà.
Peccato che in quel alza/siedi, il mio vestito giallo a pois bianchi comprato su wish, abbia deciso di rimanere incastrato tra la coscia e la sedia, mostrando un trancio di cellulite nostrana al publico.
Io non me ne sono accorta finchè, 30 secondi dopo, la signora che sedeva di spalle (per cui allertata dal marito credo orripilato dalla visione), non è giunta a rimboccare il vestito nella sedia.
Io, che già mi sentivo osservata prima, ora sarei salita sulla tavola e avrei mandato a fanculo tutti con un megafono.
Invece mi sono girata e ho detto: " sa con la bambina da guardare, non me ne sono accorta".
La sua risposta è stata: "eh lo so, ma poi la gente parla".
Ma parla de chè?! Della coscia cellulitica scoperta de quella poraccia che era al Ritz a mangiare il cibo di voi Idei a Pasqua, invece di stare nella sua topaia del ghetto?!
L'anno prossimo non invito più nessuno per non sbagliare.


sabato 20 aprile 2019

Donna al volante pericolo costante...

... uomo al volante multa costante.
E' successo di nuovo: Palombaro ha preso un'altra multa per eccesso di velocità in zona scuola. Stavolta con la mia macchina.
E, come la volta scorsa, vuole farmi credere che sia stata io.
Peccato che io guidi con la rapidità di un bradipo e MAI avrei potuto prenderla in zona scuola, dove praticamente il veicolo va avanti grazie alla forza di inerzia.
E poi, so che era il giorno che La Mondaini a fatto la scintigrafia e ho fatto guidare lui sennò ci arrivavamo ad appuntamento concluso.
Giusto perchè avevo proprio $75 che mi stavano proprio sul cazzo e li volevo buttare via.
Uominidi.

giovedì 18 aprile 2019

Nancy fucking Botwin's nasty habbit

Weeds è stato uno dei miei telefilm preferiti, in tutto, tranne che per il personaggio di Nancy.
Minchia, L'ODIO.
La cosa che mi stava più sul cazzo era il continuo giocare con la cannuccia dei suoi intrugli al caffè.
Continuamente.
E forse, per questo, sono stata punita dal destino infame e hanno aperto uno starbucks a pochi isolati da qui.
E ho scoperto che hanno una app per ordinare con la quale, per una volta, non devo compitare il mio nome.
E dalla app ho scoperto che hanno una cosa chiamata Blonde Espresso e che non sa di bruciato.
E ora sono fottuta perchè sono diventata come Nancy Botwin.

mercoledì 17 aprile 2019

Ama l'ospite tuo come te stesso...

... O buttagliela pure tranquillo inter posto, che tanto fa uguale.
Coda e il Killmoulis si sono sposati.
Hanno fatto il ricevimento in un bar.
Ormai sono abituata a non aspettarmi i banchetti da 5 ore che si fanno in italia, però mi sono invece abituata ai cazzo di open bar americani.
Perchè il cibo è 99 su 100 una delusione, macchècefregamaccheceimporta perchè tanto entro la prima mezz'ora sarai già sfatto dall'alcohol del bar a gratis.
Attendevo l'evento con trepidazione.
Non solo ho scoperto che non siamo (io, Tina ed Elvira) state invitate alla cerimonia ne a partecipare alla second line, MA mi sono ritrovata ad un ricevimento nel Quartiere Francese, in un cazzo di bar privo di sidro, e dove ho dovuto pure pagare per i miei drinks.
Io vi stramaledico, altro che viavaaaa gli sposiiiiii!
Pure il regalo v'ho fatto. Anzi: i regali.
Vergogna.
Siete entrambe bar tenders, tutti i vostri amici sono alcolizzati e voi ci fate questo?!
Praticamente c'è stata la stessa scena che ci fu in tutte le case italiane la sera del 3 luglio 1990 alla fine di Italia-Argentina.

martedì 16 aprile 2019

Uominidi

La donna deve essersi evoluta più dell'uomo. 
Al cervello dell'uomo è toccata la stessa sorte che è toccata ai coccodrilli, quella di essere un fossile vivente.
Rispondono solo a stimoli ben precisi: quelli dei videogiochi, della fame e sessuali.
Qualsiasi altra richiesta o domanda gli venga posta, non vi presteranno attenzione ne se ne ricorderanno.
Vedi Palombaro con er termitaro.
Lo mando a fargli il culo visto che scassa sempre il cazzo a me che abbiamo le termiti nonostante siamo sotto contratto.
Faccio si che per una volta vengano mentre è a casa lui, così dimostra che è omm'.
Torna dentro stile agnellino di Heidi.
Lui:-Er termitaro m'ha detto che per non avere più sta cazzo di piaga d'Egitto dobbiamo cambiare contratto, non più trattamento spray, ma installazione di esche.
IO: - e ce lo dicono dopo 3 anni e 10 chiamate?!-
Lui: -Se... però... amo'... dobbiamo farlo.-
IO: - e quanto costa di differenza?-
Lui:-ehm... ma... mi pare $600, ma poi ci scalano quelli che abbiamo già pagato a dicembre...-
IO: - ah. Però ancora non ha i firmato nulla, vero?-
Lui: -no no, assolutamente nom ho detto che prima ne dovevamo parlare.-

La sera stessa mi arriva il prospetto con la sua firma sopra.
Per fortuna mancava la mia, altrimenti dovevo sborsare subito 600 dollari.

Er termitaro stesso è padrone di un cervello che è un fossile vivente. Infatti è venuto ad installare le esche nonostante non abbia preso appuntamento. Quindi, quando mi hanno crivellato i coglioni mentre ero fuori città a vedere un lavoro, perchè egli non poteva accedere al giardino, mi è bastato mangiargli la faccia via email per rimetterli a cuccia, facendo presente la situazione dei cervelli dei loro termitari.

Ehhhh Palombaro, all'anm e chi t'è muort'!
Però lui non aveva firmato niente, me l'aveva anche detto scocciato quando ho richiesto dopo aver ricevuto il prospetto...

Mi viene il dubbio che non sappia leggere come tutti i sostenitori di Trump, del resto.