mercoledì 21 marzo 2012

T'accido!

Caro Signor UPS, spero di non incrociarti domani mattina, perchè, se così fosse, ti meno. Poi mi riprendo i miei 18 dollari e rotti dal tuo portafoglio, rubo un fuori strada di quelli che per salirci ci vuole la scaletta e ti passo sopra quelle 40 volte per assicurarmi d'averti fatto fuori. Infine ti do in pasto agli alligatori per cancellare le prove.
Oggi sono tornata a casa tutta tronfia pur essendo esausta, solo ed esclusivamente perchè ero riuscita a capire come rispedire indietro i vestiti che mi fanno sembrare una moglie di un poligamo mormone estremista.
Peccato. Peccato aver pensato di potercela fare senza intoppi.
Siccome la posta è irraggiungibile ed insostenibile. Siccome Fedex ha l'ufficio a fanculo e se non hai un account non viene a pigliare una minchia. Allora ci rimane UPS.
UPS che è come i gratta e vinci: t'illude dicendoti che ti potrebbe migliorare la vita ed invece...
Maledetti segaioli maledetti.
Io c'ho un'età, non posso più ricordarmi tutte le password con minuscole, maiuscole, numeri, simboli... filastrocche...
Maccheccazzo! Manco il computer se le ricorda!
Allora ho deciso di abbandonare l'idea di fare il log in e ho preparato la spedizione come "ospite".
Ecco. Il senso dell'ospitalità del Sig. UPS è 'nammmerda. Spero di non finire mai a casa sua, sarà di quelli che ti mette a dormire in un letto a mezza piazza coi chiodi e ti fa far la fame a pranzo. Poi ti dice: mannò! Perchè te ne vai già?-
La tecnologia questa settimana ce l'ha con me.
Prima era perchè il mio mac era antidiluviano. Mi sentivo in colpa a lamentarmi, era sicuramente un mio problema.
Adesso ho l'ultima versione di tutto, il computer m'è costato un rene e una cornea, ma non è cambiato NIENTE. Prima era troppo vecchio, adesso è troppo nuovo.
Così, dopo aver compilato duecentomila moduli di spedizione, non riesco a stampare l'etichetta.
Non c'è stato verso.
Giustamente la chat di supporto è chiusa finchè io non vado a lavoro domani mattina. Peccato aver prenotato un pick up del pacco alle 11...
Non ho potuto manco annullare la spedizione.
Non c'era un tasto e dico UNO che fosse cliccabile.
Poi leggo le FAQ (che io chiamo FUCK in inglese italico visto la loro utilità). Se c'hai chrome 13, caro utente, be', t'attacchi al cazzo.
Ah grazie eh!
Dimmelo ora che ho pagato.
Alla fine, stremata, ho recuperato, in 15 facilissimi passi, il mio nome utente e la password.
Ho ricompilato tutti i cazzi e mazzi e... ho scoperto che il servizio pick up ha una maggiorazione di un dollaro e rotti per i clienti con account. Oltre il danno la beffa.
Odio odio odio odioooooooooo
Non solo non ho i vestiti che volevo, no. Devo pagare per mandarli indietro, bestemmiare in aramaico per stampare sta cazzo d'etichetta, pagare DUE volte e prepararmi a dover parlare con il customer service di UPS e della mia banca per cercare di riavere il miei 18 dollari indietro.
Ora mi compro uno stormo di piccioni viaggiatori e la faccio finita per sempre con i servizi di spedizione.

32 commenti:

  1. Oh, finalmente, qui sempre tutti a dire come sono meravigliosi i servizi americani, e veloci, efficienti, niente burocrazia, e tutti gentili e leccaculo what-can-we-do-for-you-today? E se non ci succedono un po' di questi casini dopo cosa raccontiamo agli amici?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè! Io ho trovato dei bei servizi all'italiana pure qui... Specialmente a NOLA. QUesto, invece, è a livello nazionale, così diamo un colpo a cerchio ed uno alla botte. Tanto per dirne un'altra: la chat, anche stamattina non è disponibile.

      Elimina
  2. Il dollaro extra da pagare in caso di account è esilarante (per me che sto alla finestra a guardare, ovviamente!)

    Dai non te la prendere...

    ---Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma guarda, quando ho visto la maggiorazione che fanno agli utenti registrati m'è venuto voglia di diventare una hacker per ciucciargli via tutti i soldi che hanno in banca. Maledetti!
      Lo so, i problemi sono altri, ma anche questi mi fanno girare le balle

      Elimina
  3. insomma, le spedizioni fanno cagherrimo anche lì
    resisti, io a Natale a momenti mi facevo venire un infarto tanto stavo incazzata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belin ma non c'è UNA cosa UNA che non mi faccia rischiare lo strappo di una vena al cerevello sta settimana :(

      Elimina
  4. La mia ilarità potrebbe farti incazzare ancora di più... Perdonami. Ma un post così da leggere alla mattina no, non me lo dovevi fare... È come quiando uno fa un volo spettacolare davanti a te e scoppi a ridere invece di aiutarlo e ti senti una merda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) no no capisco di poter scatenare ilarità, è che sono sfinita, veramente, c'ho bisogno di un paio di giorni di tregua da von lemminge, colleghi, amici, bar, gatti randagi, bici, TUTTO. Anche dal cucinare. Come diceva Baudo: UPS, nonmelodovevifare! Mo' so cazzi. Ho già spedito email di protesta. La prima di una lunga serie

      Elimina
  5. io l'ho sempre detto che restituire le cose ti fa perdere non solo la pazienza ma anche quello spirito di umanità che ci rimane...e poi, non parliamo dell'UPS....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcuno poi mi deve spiegare perchè, certi negozi online non ti diano un'etichetta prepagata per rimandare indietro la roba. Io le spese di spedizione verso qui le ho pagate e come, perchè mi tocca anche pagarmi tutte quelle di ritorno che sono pure il doppio?!

      Elimina
  6. Non so se ti conviene.
    I piccioni viaggiatori ti fanno la cacca in tutta la casa. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma io li terrei fuori in piccionaia, quello non sarebbe un problema :)

      Elimina
  7. Uhm...a riguardarli bene quei vestiti forse con una sistematina non ti stanno poi così male... no? Io, vile e senza spina dorsale, mi sarei raccontata questa balla al primo intoppo. Costanza e impegno saranno premiati, sono sicura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non fosse che costano un'occhio della testa me la sarei detta pure io quella balla li, solo che poi ho guardato la carta di credito e ho deciso che era meglio tentare l'erta via dei returns... Speriamo che m'arrivi sto premio! Fosse mai che il karma decida di farmi quietare due minuti

      Elimina
  8. Io per non doverla rimandare indietro ho ancora l'orribile tutona di postalmarket degli anni novanta ... facciamo a scambio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) Forse dovremmo metterci i nostri orridi acquisti e fare una festa a tema, almeno ci rideremmo su

      Elimina
  9. Io invece odio la FedEx!!!

    Cmq chiamarle Fuck? Provvedimento adottato! E' semplicemente geniale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fedex, l'altra buona va! No le odio TUTTE. NOn se ne slava una. Basta! Piccioniiiiiiii pio pio... venite qui!
      Le Fuck le inventate un sadico, mortacci sua.

      Elimina
  10. di piccioni ne ho una marea sotto casa,quelli te li regalo io!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dici che sono ammaestrabili? Perchè se si, li prendo

      Elimina
  11. Grande Spicy, mi hai fatto proprio ridere! E ovviamente hai dato sostegno alla mia convinzione di non acquistare abiti e scarpe online per non dover incorrere in queste traversie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no Lucy, no Spicy è stata sfortunata, ma ti assicuro che il mondo degli acquisti online è sfavillante, sopratutto qui negli stati Uniti!
      Ale, io ho una lista di siti affidabili nel caso ti servisse, per la prossima volta. dai che ci sarà!

      Elimina
    2. Cara Lucy, io compro molto online perchè qui di negozi non ce ne sono tantissimi nella mia zona. Di solito mi va bene, questa volta (primo tentativo con questo venditore) m'è andata male :( Il problema è UPS, FedEx e le poste, certo non guasterebbe che mi rimborsassero la spedizione di ritorno ma almeno mi hanno avvetito prima. Sono contenta che ti abbia fatto sorridere, questo mi ripaga dell'incazzatura subita :)
      Cara Mi, anche io sono vittima dello shopping online, come ho detto sopra questa è sla seconda volta che mi va male in 5 anni, spero di averne altri due di buono prima che mi risucceda :)

      Elimina
  12. Mi turba il fatto che alla UPS siano siano segaioli, non aprirò più un pacco a mani nude!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhh pure il loro il tempo dovranno pure ammazzarlo in qualche maniera ;)

      Elimina
    2. Ma non erano quelli puntuali? Vabbè, le mansioni possono essere molteplici, infatti io sto anche scrivendo.

      Elimina
  13. bravo, il multitasking è un valore aggiunto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti vedo pratica in tal senso! Eeeh, vecchia volpe! :D

      Elimina
  14. per fortuna è arrivato il week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male perchè sto proprio alla frutta, yawn!

      Elimina
  15. molto spesso online si trovano prezzi più convenienti che in negozio ma appunto la resa di un articolo può essere fonte di problemi, e ne ho avuti pure io...ma continuo a comprare allegraente online quando posso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, lo shopping online è una cosa a cui ormai non posso più rinunciare. Mi permette di acquistare articoli che non troverei mai nella città in cui vivo. Purtroppo c'è pure l'altro lato della medaglia che è il non poter controllare la merce di persona prima di pagare, ma, a parte rari casi, come ho detto prima, mi è sempre andata bene

      Elimina