martedì 8 maggio 2012

Aridajè!

E' martedì e già mi girano i coglioni come se fosse venerdì.
Innanzi tutto la gente si facesse un po' i cazzi suoi. Si vabbè, lo so, è un'utopia più grande della pace nel mondo, però lasciatemi sfogare.
Ma quanto sarà annoiata Bride to be per passare tutto il tempo a leggere i miei status su fb?! Moltissimo direi.
Che non c'è problema se uno li legge e magari commenta con assiduità, ma qui la questione si sta facendo preoccupante.
Non solo li legge, ma, essendo quasi tutti in italiano, li traduce pure. Ecco. Il dramma è che lei pensa che io stia parlando di Community Property. 
Si, sempre lui.
A' Bride to be, datte pace!
Questa mi fa gli interrogatori quando arrivo a lavoro! Lunedì, siccome ero in ritardo, l'ha fatto a Big Fish, per sapere se sapeva di cosa parlavo nello status.
N.B. che ho scritto una roba stragenerica del tipo: Forse questa volta ho imparato la lezione. Forse.
Lei, in questo, c'ha letto: Community Property me ne sta dando a metri.
Perchè questo sia un problema non lo so. E' sposata con l'uomo dei suoi sogni, è incinta ed ha una casa di proprietà.
E allora? Che io la dia via come non fosse mia non credo sia affar suo visti anche i suoi precedenti, e che la dia o no a CP è affar suo ancora meno del primo.
Ma che c'avrà st'uomo?! Saranno feromoni perchè a vederlo non è sto splendore, manco per niente.
Eh si che Madre Natura ha rispettato le proporzioni e lui è stato fortunato essendo alto 2 metri, però basta. Cioè finito li il fascino di CP.
Proseguiamo perchè questo non è che l'inizio dello scazzo cosmico di questa settimana.
Ieri ho pulito tutto il giorno.
Sono arrivata la mattina e mi sono fatta le faccende che mi toccavano venerdì pomeriggio. Bene.
Poi scopro di essere assegnata alla cucina questa settimana. A me piace essere cucina, quello che non mi piace è esserlo la settimana dopo Prego.
Quella non fa un cazzo. Ma proprio una cippa di minchia. Non pulisce NIENTE, ma sporca tantissimo.
Ieri mattina arrivo in contemporanea, appena entro, lei, invece di andare a lavorare, prende i cereali, il latte e agguanta una scodella per fare colazione.
Ah vabbè. Beata lei che si può fare 50 pause al giorno e una pure prima di cominciare.
A pranzo vedo che la scodella è ancora nel lavandino con il cucchiaio e dell'acqua.
Lei dice: - ah qualcuno non ha lavato bene la scodella dove ho fatto colazione, c'erano dei residui di zuppa, così l'ho messa a mollo.- 
Erano le 12.
Ieri sera, alle 18, era ancora li, in mezzo ai coglioni, visto che dovevo pulire il lavandino.
Stamattina non s'era mossa.
A pranzo neppure.
Alchè m'è scattata la molla passive-aggressive. Agguanto carta e penna e scrivo:
"Alla persona che ci lasciato qui ieri, ti prego, lavaci prima che facciamo la muffa per favore. Grazie!  Firmato la Scodella e le posate".
Poi l'ho messa li, davanti alle stoviglie sporche.
Bene. Le posate non erano tutte di Prego, ma anche di Von Lemminge, la quale non lava mia una sega.
Ebbene, oggi, dopo il mio biglietto, l'ho vista lavarle scazzatissima.
Prego no. Prego non l'ha proprio nemmeno toccate le sue.
E io mi chiedo: ma invece di giocare con quel cazzo di droid e di importunarci con le tue minchiate che nessuno vuole sentire mentre siamo a tavola, pulire? Pulire la tua roba, no?! Fatica?
La odio.
Giuro.
Il cesso non lo pulisce, la cucina non la pulisce, i bidoni non li tocca.
Io la voglio vedere morta.
E' capace solo di lamentarsi di problemi che s'è creata lei.
Ma non è finita qui. 
Sempre riguardo alle pulizie (che anche io non devo aver di meglio a cui pensare per impuntarmi così tanto), decido di passare l'aspirapolvere di sopra, che il laboratorio pare una casa abbandonata di una fil sui fantasmi dalla polvere che c'è.
Inizio. L'aspirapolvere rantolava, roba che io, in preda ad una crisi d'asma, avrei risucchiato più polvere. Decido di guardare il filtro, cosa che non fa mai nessuno. Il sacco era talmente pieno che la polvere era nel tubo.
Ora, perchè me ne accorgo io ora e non l'ultima persona che l'ha usata?! 
Allora mettiti a pulire il tutto con gente che ti dice: ma perchè lo fai? no dai, lascia stare...
Lascia stare?! Quando cammino lascio le impronte dalla polvere che c'è, per non parlare di tutte le altre cose. Che se a noi casca qualcosa a terra mica lo raccogliamo eh. No no! Lasciamo li finchè la scema di turno con ocd non lo raccatta. C'abbiamo i sorci da quanto siamo luridi.
Infine, dopo essere stata chiusa dentro il laboratorio con scatto d'allarme da infarto, torno a casa alla 7:30.
Mentre do recatto ai mici e alle piante mi cade l'occhio su qualcosa. 
Oddio MUOIO. C'ho 20 vespe che lavorano alacremente per costruire un nido sotto il corrimano del balcone. 
Ma perchè non l'avete fatto 2 metri più in la brutte stronze che così lo doveva togliere il vicino scassa cazzi?!
Vado a dormire che è meglio.

36 commenti:

  1. Questa Prego mi pare proprio un personaggio buono per ricevere la visita del nido di vespe - insetti, peraltro, che io odio profondamente -.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dici che lo devo staccare e metterglielo in macchina?

      Elimina
  2. Oddio, le vespe! Come hai fatto a rimanere calma? Io sarei fuggita urlando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che è solo perchè non le ho viste, infatti non avrei mai spruzzato l'insetticida al gelsomino se avessi saputo che erano li. Loro comunque se ne sono battute allegramente il culo, Chissà che ho mietuto vittime?

      Elimina
  3. Decisamente una giornata di merda...
    Mi dispiace; un abbraccione virtuale consolatorio!

    ---Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce n'ho due coglioni Alex! Ma quando si cresce in sto laboratorio?!

      Elimina
    2. Ho paura sia un caso disperato...
      Qui si direbbe: "fa buca!"

      ---Alex

      Elimina
  4. Ma porca di una miseria! Prego si meriterebbe una punizione esemplare. Di quelle che si ricordano per sempre. Tipo uno scarafaggio dentro i suoi cereali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io proporrei di più di spaccarle la scodella sporca in faccia. Ha rotto veramente il cazzo adesso

      Elimina
    2. Minchia, questo sì che è parlare! :-)

      Elimina
  5. in zone comuni la storia pulizie è sempre un argomento "piccante".
    pero vedi la mia coinquilina scassapalle (ieri ha messo la mia borsa e il contenitore di plastica con il cioccolato della mia altra coinquilina che erano stati lasciati la sera prima su un angolo del divano su cui lei non ci si è seduta mezza volta in un anno e che è nascosto dietro una porta, sotto il divano...dimmi se non dovevo tirargliele in testa) cmq vedi lei almeno quando fa le pulizie è meticolosa e la casa risplende...almeno questo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah lei è una di quelle che fa le pulizie col metodo "nascondi sotto il tappeto"? Bella. Uno alla fine pulisce perchè a me, di vivere con i topi e la muffa, proprio non mi va :(

      Elimina
  6. Le vespe assassine! L'unico modo per scacciare il nido è allungarci una torcia o insomma qualcosa che faccia fumo, perché gli animaletti non lo sopportano e scappano, così tu dopo hai modo di pulire indisturbata.
    Per le pulizie ti sono vicina: du' palle pulire gli spazi comuni che gli altri insudiciano senza pietà e non puliscono mai.
    Ps senti ma...mentre leggevo di Prego m'è venuta in mente la novizia, la suora apprendista: che fine ha fatto? me la son persa per strada, ha resistito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo sentito del fumo, ma ho paura di dare fuoco alla ringhiera e al resto della casa che è di legno... conoscendo la mia fortuna...
      Ieri sera ho scritto un altro biglietto per ricordare le basi fondamentali del vivere e lavorare insieme e l'ho messo in tutti i lockers. Vediamo se funziona, c'ho i miei dubbi.
      Novizia è scappata a gambe legate, ma ne abbiamo una nuova, ora le trovo un nome e poi ne parlo perchè anche lei è personaggio

      Elimina
  7. ieri sera ho visto american pie:reunion..se vuoi ti posso dare qualche dritta per qualche scherzo bello pesante per PREGO....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si suggerisci, che io po metto in pratica

      Elimina
    2. ora che inizia il caldo, se per caso andate da qualche parte e si porta la borsa frigo...beh, se ti scappa non andare in bagno.... ;)

      Elimina
    3. terrò a mente, ma quella non esce che è goth, il sole le da noia :(

      Elimina
  8. non puoi chiamare i pompieri per il nido di vespe?
    qui noi li abbiamo chiamati per un nido dentro il comignolo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono che se ne occupa il local council ma sulla loro pagina web non ci sono indicazioni al riguardo. Ho scritto al mio padrone di casa per sapere se lui sa come fare, speriamo che venga qualcuno perchè io non so se riesco

      Elimina
  9. Faccio formale richiesta, a nome dei nuovi lettori, di una legenda che indichi o riassuma ruolo , funzione e caratteristiche di ogni persona che indichi con appellativo, altrimenti qui si fa un po' di fatica a capire! ehhehe ;)
    ciao!

    RispondiElimina
  10. Caro Gegge, benvenuto! La leggenda esiste, solo che sono due post, ti do i link http://spicygingerale.blogspot.com/2012/02/whos-who.html
    http://spicygingerale.blogspot.com/2012/03/limportante-e-darla.html
    Il resto diventerà chiaro leggendo :)

    RispondiElimina
  11. ti capisco riguardo ...tutto..
    la cucina e il bagno poi, ti sono profondamente nel cuore...anche per me stamani mattinata di pulizie, che poi non mi dispiace farle ma..il problema è che domani sarà tutto "fatica sprecata"..ma speriamo di no, vai...
    riguardo la gente che proprio non se lì fa...
    ti consiglio un video da condividere con loro...

    http://www.youtube.com/watch?v=p2Bf7mi1VN8

    è fortissima! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto il video:) si purtroppo, anche quando ero a casa con i miei, io pulivo come un'ossessa e, dopo due ore che erano a casa, era di nuovo tutto come prima :(

      Elimina
  12. Come ti capisco, se vuoi possiamo aprire un blog a 4 mani solo per parlare di luridi! E conta che da quando condivido casa mi sono molto ammorbidita sulle pulizie, ma secondo te è possibile che una, in 8 mesi che viviamo insieme non abbia mai pulito niente? Niente! Sul suo lavandino (menomale che ce ne sono due) sono accatastate una marea di cose dall'inizio dell'anno (scolastico) e non le hai MAI mosse per pulirci sotto. Stamattina ho pensato che comincerò a fotografare tutti i suoi obbrobri! Forza e coraggio, ti sono vicina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sembra normale ma ricordo i miei coinquilini di firenze l'ultimo anno: 9 mesi senza alzare un dito. Alla fine ho traslocato perchè era finita la scuola. Ecco, sennò secondo me continuavano a non pulire a vita.

      Elimina
  13. il sonno ti ha portato giovamento? Quanto sarebbe bello strozzare qualcuno ogni tanto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si stamattina ero un po' più calma, poi, però, me la sono beccata a pranzo, ha immerdato tutto il tavolo col suo minchia di burger and fries, rovesciato l'acqua, e non ha pulito NIENTE. Strozzarla è poco, io voglio sangue a questo punto, tanto pulisco io...

      Elimina
  14. ma prenderla a calci 'sta stronza non è contemplato?
    o è troppo brusco per i cuori gentili dei nativi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il biglietto che le ho messo nel locker l'ha buttato subito nel riciclo. Ha sporcato il tavolo e non l'ha pulito, devo dire che non ha ancora capito un cazzo. Ora la insulto. Comunque anche gli altri culi comodi la spazzatura se ne sono ben guardata da raccoglierla oggi, meno male che è faccenda comune...

      Elimina
  15. Ma che giornataccia!! Io anche non sopporto ste cose, sarei stata davvero nazista, altroche'.
    E mi dicono che per le vespe non c'e' altra soluzione che il fumo (cioe' appiccando tipo della carta) o direttamente il fuoco, ma direi che la posizione non e' proprio comoda. Per l'incolumita' del tuo braccio, intendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non me posso più Lucy, mi stanno facendo impazzire.
      Oggi a lavoro mi hanno detto che esiste uno spray a lungo getto che le uccide all'istante, solo che mi sento in colpa a farle fuori, io vorrei che traslocassero di loro sponte

      Elimina
  16. Ammazza che vomitata! :D
    Però che bella casalinga che sei! :D
    Ma Prego puzza anche? Penso di no, perché di solito chi sporca nei luoghi comuni è molto pulito in quelli propri, negli spazi personali (casa) e intercapedini (lì).
    Ma lì quelli di due metri sono fighi? Qui vengono presi per culo, se ricordi bene! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo puzzi, ma di sicuro, anche casa sua non è pulita, parola di Big Fish. Con 2 pappagalli, lucertole e gatto, non credo proprio che possa essere splendida splendente.
      Si si mi ricordo che in Italia gli spilungoni sono presi per il culo, ma che te devo di', da un po' di anni a questa parte, m'è venuto il debole

      Elimina
  17. Un bel lassativo a sorpresa per 'sta Prego? Ma scusa, Spicy, ma le pulizie le dovete fare voi??? :/
    (ma la sett prossima sei da queste parti?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Von Lemminge ci schiavizza :( Solo che non tutti puliscono, non nel senso che puliscono male, ma nel senso che proprio non fanno una cippa.
      Arrivo venerdì, stavo appunto scrivendo un post al riguardo per allertare tutti i bloggers della costa est :)

      Elimina