mercoledì 8 agosto 2012

Because I'm not a bitch... but slow sarà quella zoccola di tua sorella.

Oh la! 
Come si vede dal titolo, anche oggi, Ale è felice e in pace col mondo.
Ma andiamo di cose positive e semi divertenti per iniziare, la lamentela perpetua la lasciamo per dopo.
Ieri, dopo un mio sbottone facebookiano tra il sarcastico e la lista nera, un sacco di code di paglia hanno pigliato fuoco... e vai di commenti...
Chissà se la persona che ha ispirato il mio di commento avrà letto?!
Ma va bene così, intanto l'ho detto, perchè io, sappiatelo, sono una stronza. 
Non apposta eh. No, mi costringono.
Comunque, non so se spinta dalla scia di fiamme che incendiavano code, ma, ieri sera, Ungrateful,  mi ha omaggiata di due foto di me e Baby Pitcher. 
Mi sono venuti gli occhi a cuore.
Qualcuno potrebbe pensare che è figlia mia a giudicare da quanto sono larga e dalla quantità di tette che sporge da tutte le parti... poi, sto vestito a righe, mi sfina proprio eh! Grazie Big Fish per avermelo regalato. Mortacci!
Dicevo, parliamo di cose divertenti.
Due settimane fa sono andata al pub e c'ho trovato (capirai che novità) Taxi Driver. Era pronto ad andarsene quando vedo che zoppica vistosamente.
Lo sento anche dire che domani mattina arriva sua moglie.
Sua moglie è giappa.
Ci scassa il cazzo da anni che vuole andare a stare in Giappone. Due anni fa ha fatto millemila feste d'addio perchè pareva che partisse per sempre.
Dopo 3 mesi era di nuovo al bancone del bar. E da li lei non s'è più vista.
Ma dicevo, zoppicava.
Allora lo faccio avvicinare per sentire cosa cazzo gli è successo. Nel mentre che cerca di sviare il discorso gli cadono gli occhiali da sole e si fracassano.
Inutile dire che Spicy Macgyver ha subito preso la palla al balzo e l'ha trattenuto in parola mentre aggiustava la stanghetta.
Dunque gli chiedo che s'è fatto.
La prima risposta è stata: è una storia lunga. Seguita da: mi hanno sparato.
Capite bene che, a questo punto, sono un po' preoccupata.
Chiedo dove e quando.
-Ehhh, è una storia complicata...-
Si vabbè, a Taxi Driver, dimme' chi t'ha sparato su che mi preoccupo!
-Ehmm...-
-Ero a casa-
Io ho pensato ad una rapina, avreste dovuto vedere la mia espressione con occhio sgranato.
Invece no.
Dopo un paio di domande scopro che s'è sparato nel piede da solo.
La moglie, credo mossa da pietà, ha deciso di venire a prenderlo e portarlo in Giappone per fargli fare il marito paravento credo.
Ecco, le cose positive e divertenti sono finite.
Passiamo ai drammi.
Venerdì scorso sono stata importunata da Padre di Tre (barista del pub). Forse è vero che le brave ragazze vanno a casa presto. Infatti noto con un discreto disappunto che, il mio star fuori più tardi delle 4, screams "I'm a slut. Please hit on me".
Non mi capacito di come quest'uomo ce possa sta a prova'.
Vergognati Padre di tre.
E ora passiamo al titolo del post.
Miss Permalosità ha un punto debole, anzi, debolissimo: non le si può dire che è lenta.
Cioè: no.
Cioè: fottiti e possibilmente fallo velocemente visto che hai fretta in tutto.
Tutto nasce dal laboratorio dove lavoravo in Cali. Mai nessuno mi aveva detto che fosse lenta.
MAI.
Da li in poi, visto che mi ha distrutto la vita, non me lo si può più dire. Proprio ci patisco e mi risento tantissimo. Più di quello che mi risento di solito, che parrebbe impossibile conoscendomi.
Ma chi cazzo ti credi di essere tu, che fai un casino al secondo, a lavoro, a casa, al bar e dovunque  ti trovi e che non ti si può dire che magari potresti fare più attenzione, di dire a me che sono lenta perchè passeggio?! Perchè non percorro la strada dal cesso a tavolo di ristorante come una che fa la staffetta?
Chi cazzo sei? Chi? Chi?! Porca puttana, chi?!
Che sono tutti li che mi spaccano la minchia a cubetti dicendomi "ahhhh l'Italia! Il modo di vivere italiano, che bello! Che ci si gusta la vita, si va lentamente... che meraviglia!"
E poi, io che sono italiana, devo correre pure nel mio tempo libero, quando non c'ho un cazzo da fare perchè, altrimenti, tu mi spacchi i coglioni? 
No, spiegami!
Sai che ti dico (e che v'ho pure già detto care le mie spacca cazzi)? Voi, ITALIANE, non lo sarete MAI! Potete ricoprirvi di borse, vestiti e seppellirvi con libri di cucina italici, ma non cambierà nulla. Perchè non capite un cazzo di cosa significa prendere la vita all'italiana. 
Che poi ci sono anche gli italiani che corrono sempre e comunque e che a me fanno venire l'affanno e l'agitazione, ma per me, quelli, tanto normali, non sono.
E comunque: se irrito a vedermi andare lenta, nessuno è obbligato a sopportare la mia presenza, visto che questo è un paese "libero".
Infine vi lascio con la foto di una ricetta da cui sono diventata dipendente: fish taco alla Ale. 


27 commenti:

  1. Ma come, che sei lenta perché passeggi?! Che palle, io questi più li vedo correre e più mi viene da rallentare. Ecco l'effetto del mio soggiorno negli uessei: sono sempre stata un'italiana che lavorava troppo, adesso non ho più voglia di fare un cazzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissima sintesi Silvia: pure a me m'è passata tutta la voglia, ci sono riusciti :)

      Elimina
  2. Hug, che palle davvero quelli fissati che devono fare di corsa tutto...
    Manco gli scappasse un secondo delle loro vite di merda!
    Fregatene, è la cosa migliore!

    Un abbraccione!

    ---Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Alex, hai ragione, però che palle che ne hanno sempre una da dirti eh! E sei lenta, e cucini troppo, e fai troppe ferie... Si facessero un po' i cazzi loro...
      Un bacio

      Elimina
  3. Risposte
    1. Guarda Blonde, riuscirebbero a rompere i coglioni anche al dalai Lama con ste osservazioni petulanti! Che poi chissà come ne pensano male, visto che è lento e prega tutto il giorno :)

      Elimina
  4. a me chi va di fretta fa venire l'ansia!! però mi fanno scendere un po' il latte alle ginocchia questi portoghesi bradiponi, loro sì che sono lenti ;)
    come sei amorevole nella foto col bebè! il vestito non mi pare ti stia male come dici...!
    sei tu che fai il fish taco? recipe, please!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si ok, pure io ogni tanto mi chiedo come si faccia a fare una cosa e a metterci 7 giorni (come una firma al comune di casa mia), però, quando si è in ferie o si ha del tempo libero, mortacci loro, lasciateme queta' :)
      Yep, fatti io :) Stasera ricetta!

      Elimina
  5. nella foto stai benissimo e siete bellissime! Ammazza che conoscenti interessanti che hai.... la fish taco mi ha fatto venire l'acquolina in bocca, ora devo fare colazione. La ricetta anche a me ,grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cara :) Stasera publico ricetta, promesso!

      Elimina
  6. voglio un fish taco alla Ale!!!!
    e cmq...come cazzo si fa a spararsi in un piede????????(ah, io sono una di quelle italiane che corrono come delle dannate per poi sentirsi puntualmente dire "ma vai piu piano no?rilassati!" -_-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stasera ti do la ricetta e poi puoi mangiarlo anche tu cara :)
      Non so, pare che stesse pulendo la pistola, ma... lui è un personaggio dei simpsons che ha perso il giallo, non so se mi spiego :)
      Io ho un'amica che fa tutto veloce e a me va bene, non le ho mai detto: minchia mi metti l'ansia- Però vorrei che il concetto di vivi e lascia vivere fosse a doppio senso :)

      Elimina
  7. è vero sembra figlia tua e la foto è dolcissima!! :))
    per il resto... fregatene!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si questa foto mostra proprio che non sono una merda come mi dicono, vero? :) Un bacio

      Elimina
  8. Il problema nasce dalla letteratura e dal cinema che ci dipingono come ameni pensatori-filosofi che seduti al tavolino del bar (possibilmente in Umbria o in Toscana) bevono il Sassicaia disquisendo dei massimi sistemi e deliziano i turisti offrendo a tutti pranzi luculliani nel casale tra i girasoli. Venissero qui e vedessero cos'è l'Italia vera, mica quella descritta da Jamie Oliver o Giada De laurentiis! Certo, Ale, che la pazienza che hai è da invidiare, se ho capito bene è anche un po' "obbligata", ma ti ammiro proprio tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belin, se penso a quel film dell'orrore che era under the tuscan sun! La mia coinquilina lo AMAVA. È quello che, insieme a quel cazzo di eat pray love (che non ho visto ne letto), avrà ispirato orde di casalinghe o lavoratrici devastate e deluse dal 14esimo divorzio ad andare in vacanza a conoscere i personaggi di cui parlavi sopra.
      La mi pazienza a lungo termine è abbastanza invidiabile, ma quella a breve termine, credo che sia la più corta del creato :)

      Elimina
  9. Forse dovevi dirle che nel tuo tempo libero ti piace essere lenta per rilassarti il più possibile, invece lei nel suo ad osservare i c...i tuoi che ci sta a fare? se non ha niente di meglio da fare dovrebbe essere più lenta pure lei! Il vestito ti sta bene e la foto è semplicemente tenerissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari fosse una! Ce n'ho almeno 4 che mi spaccano la minchia a giorni alterni. Insopportabili.
      Che poi davvero mi chiedo a che scopo mi fanno sti commenti contro produttivi... Io non cambio per nessuno. Grazie, la foto mi ha fatto tornare il buon umore :)

      Elimina
  10. Tu goditi la vita e quelli si fottano! Io prendo SEMPRE la vita con l'affanno e ti giuro ora mi schianterei l muro perché non ce la faccio più. Quindi davvero... si fottano.
    Il vestito forse è il caso che tu lo metta solo per far contenta big fish... non è che ti stia male... è che le righe non mi piacciono proprio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! Mi chiedo perchè tutti debbano sempre sta li farti notare questo e quello... manco uno glielo chiedesse. Che poi è risaputo che andare di fretta a lungo andare nuoce alla salute.
      Vero? Che non è che sia una silfide, ma non sono manco così larga quando non c'ho quel vestito

      Elimina
  11. io sono quella scassacazzi che non tollera la lentezza dei portoghesi, ma in fondo si verifica soprattutto quando la stessa si mette sul mio cammino. letteralmente. ad esempio odio chi arriva ai tornelli della metro e non ha già la tessera in mano per passare subito e si mette a cercarla nella borsa ostruendo il passaggio. levati, cerca di lato!!!
    altra cosa se stiamo al bar, lì possiamo andare alla velocità che volete, ma non ostruitemi il passaggio mentre sto uscendo dalla metro per correre al bar! :D
    scusa, ma ti rendi conto di quanto sei fortunata a conoscere taxi driver? lo voglio pure io, questo è uno che ti svolta la serata.
    ma poi Padre di tre si chiama Padre di tre perché è padre di tre? eddai, che stronzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su quel tipo di lentezza siamo d'accordo, ma io sono una che è sempre preparata per tutto. Tipo che non faccio manco aspettare il tassinaro perchè c'ho già i soldi giusti o a al bar arrivo già con l'ordine in mente. Queste, che invece pronte non lo sono mai, mi scassano la minchia perchè non corro al tavolo dopo essere uscita dal cesso. Non so. A me non paiono normali loro.
      Guarda, Taxi Driver è impagabile eh! Ma nessuno batterà mai Unbreakable :)
      Padre di tre si chiama così proprio perchè ha tre pargoli (e pure una moglie del NJ...)

      Elimina
  12. Ahhhhhh quanto mi irritano i luoghi comuni sugli italiani!!!! Mi fanno impazzire!!!! E comunque.. tutta invidia ^_^
    Io la lentezza la odio in certe occasioni, esempio: quando alle 8 sono in ultra ritardo per la lezione e il vecchietto di turno conversa con il panettiere raccontandogli vita, morte e miracoli.. arghhhh!!!
    Ma la foto è dolcissima... mooolto tenera :)
    Ila

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: mmmmm tacooooo.. qui in Italia non so mai dove mangiarli.. quindi li faccio casalinghi.. aspetto assolutamente la ricetta ^_^

      Elimina
    2. Si si, quella lentezza li anche io, qui mi scassano le balle perchè faccio le cose, che mi competono, con calma, senza dar dano a nessuno o far ritardare nessuno. Quindi non capisco perchè mi debbano scassare la minchia :( Si si stasera vi do la ricetta :)

      Elimina
  13. Del resto in quale altro paese al mondo si fa a gara per stabilire chi ha meno giorni di ferie all'anno? Ci credo poi che sono mezzi isterici :P

    RispondiElimina