domenica 6 maggio 2012

Questo post dal titolo vagamente futurista - 11-11-11x2-11

Dunque, Lylium e Lucy, che ringrazio, mi hanno entrambe taggata in questo gioco e io, non mi sottraggo, che si sa che mi piace una sacco parlare di ME (me me me me me me me! sono un poco egocentrica, lo so).
Iniziamo con le 11 cose che mi riguardano (mi fa fatica pensarne di nuove perchè scrivo già tuttotuttttisssssimo di me sempre, senza censure, per la serie: Ale, tell us exactly how you feel ;))
Vediamo...
1. Odio la musica dei Gipsy King, proprio non la posso soffrire. Se qualcuno mi chiedesse di descrivere l'inferno gli direi che è un ristorante con prezzi altissimi dove si mangia malissimo, e dove la musica di sottofondo è dei Gipsy King intervallata da altra rumenta sud americana e techno. Aspetta, buttiamoci dentro pure il country che mi fa star male di stomaco quando lo sento.
2. Amo mangiare fuori, proprio tantissssssssssssssssimo. Anzi: amo mangiare. Se poi mi si porta al ristorante, allora è proprio un goduria doppia.
Il detto che la strada verso il cuore di un uomo passa per la gola è valido anche per me... lo dico sempre che in realtà sono un uomo.
3. Da bambina, essendo figlia unica, passavo ore e ore a giocare da sola. Avevo una fervida immaginazione. Disegnavo moltissimo, mi è sempre piaciuto e mi manca un sacco. Tutti mi commiseravano per la mia mancanza di fratelli e sorelle, io mi sentivo diversa ma non troppo. Giuro che anelavo ai miei momenti di solitudine dopo quelle 8 ore giornaliere spese tra selvaggi e suore a scuola (e prima ancora ad asilo e maternità).
4. Sono una persona che può essere molto silenziosa, anzi, a volte non parlo per ore e ore, però, a lavoro, a meno che non mi metta le cuffie ed estranei dal mondo, non posso tenere la bocca chiusa, è una cosa impressionante. Mi spaventa non poco.
5. Vado pazza per i casi clinici. Se ce ne è uno nelle vicinanze, tranquilli che è il mio. O ci esco o diventa il mio migliore amico/a. Non so, forse avrei dovuto fare la psichiatra invece della restauratrice, così avevo pure una scusa per parlare a lavoro... i quadri non sono buoni interlocutori ;)
6. Sin da ragazzina avrei sempre voluto mettermi i pantaloncini o le gonne corte come le miei amiche. Mai potuto fare. Madre Natura mi ha creato ibrido donna-suino e le mie cosce assomigliano molto ai prosciutti crudi che si vedono dal macellaio. Devo dire che è stata però coerente, e mi ha anche dotata di gambe a zampone, così non stonano.
7. Vorrei diventare una brava bugiarda, ma lo vorrei proprio fortissimamente. Non saper dire le bugie è una maledizione. 
8. Sono super superstiziosa. L'unica cosa a cui non credo è la sfortuna che si dice portino i gatti neri. Amo i gatti e adoro quelli neri. Ma se vedo una scala, piuttosto mi faccio investire da una macchina, ma sotto non ci passo. Idem per tutte le altre cose tipo ombrelli aperti in casa, specchi rotti e feste di compleanno fatte in anticipo.
9. Non seguo le mode. Anzi. Detesto molti dei capi tormentone di quest'anno. Odio AMMMMMMMORTE il nuovo trend mix tra il peggio degli anni '80 e '90. Rimanesse solo quella roba li in giro, inizierei a cucirmi i vestiti da sola.
10. Adoro le piante. Sono vecchia inside. Passo ore sul balcone ad accudirle e guardarle orgogliosa.
11. Non credo di averlo mai detto, ma, ad intervalli regolari, vengo assalita da una grande angoscia per la situazione ecologica mondiale, roba che mi si blocca la digestione ed inizio a sudare. Penso che potrei fare di più, ma penso anche che riciclo tutto quello che uso e mi sposto in bici, quindi mi faccio passare l'iperventilazione per quello che faccio io e mi incazzo per quello che non fanno gli altri (tipico mio).
Ora passiamo alle 22 domande che mi sono state rivolte, inizio con quelle di Lucy:

1. Con che insulti hai accolto il mio invito? 
Nessun insulto, in realtà mi è spuntato un sorriso da noveenne e ho pensato "YAY" :)
2. Qual e' stata la tua prima ribellione?
A 5 anni ho detto ai miei che mi avevano rotto le balle, ho preparato la mia valigia della pantera rosa di cartone, preso il mio cuscino antiallergico sotto braccio e sono scappata di casa a prendere l'autobus... per andare a stare da mia nonna. Conta come ribellione?
3. Hai mai scritto un post o un commento di cui ti sei pentito?
Si ma solo perchè ho fatto la figura della deficiente che non controlla bene il post che sta commentando.
4. Cosa ti fa ridere?
I miei amici, alcuni comici e le persone che sanno cosa sia l'ironia. Molte volte rido anche da sola, perchè faccio battute mica male nei momenti di bisogno per tirarmi su il morale.
5. Qual e' la tua pizza preferita?
Mi viene da dire quella buona. Amo quella con i wurstel o il salame piccante. Da qualche anno vado anche per quella con le melanzane e parmigiano.Quando voglio strafare, strabiata con cotto in uscita o 4 formaggi con funghi porcini. 
6. Cosa ti rilassa?
Leggere, stare sdraiata sulla spiaggia, accarezzare il gatto e stare in mezzo alle mie piante.
7. Dove ti piacerebbe essere in questo momento?
Strano, ma, per una volta, sono esattamente dove vorrei essere.
8. Cos'e' che proprio non sai fare?
Ballare. Sono un blocco di marmo.
9. Cos'e' che ti riesce perfettamente?
Non saprei... forse fare la scema.
10. Qual e' stata la proposta piu' ridicola che ti abbiano mai fatto?
Così tante che non riesco a ricordarne una in particolare.
11. Qual e' stata la vacanza piu' bella che tu abbia mai fatto?
Forse quella in Danimarca nel 1998.
Passiamo alle domande di Lilyum:
1 - In quale regione vivi?
Nel Deep South statunitense al momento, ma sono nata e cresciuta in Liguria.2 - Qual è il libro che stai leggendo?
In questo momento nessuno, ma ne ho pronti una valanga.3 - Cos'hai sulla tua destra in questo momento?
Il bordo del letto, da brava pigra doc.4 - Qual è la prima cosa che ti viene in mente con la S?
Sole... perchè hai detto cosa, in realtà ho subito pensato ad una persona col nome che inizia per S.5 - Qual è il tuo pittore preferito?
Ahia. Uno solo? No perchè ne avrei... Vabbè, oggi ti dico Bosch a pari merito con Toulouse Lautrec.
6 - Qual è la tua merendina/snack/schifezza preferita?
Adoravo le kinder colazione più, ora mi scofanerei sacchi di snap peas snacks.7 - Da quanto tempo non scrivi a mano?
Un giorno.8 - Qual è la più grande figura di merda barbina della tua vita? 
Anche qui ne avrei a bizzeffe...Forse aver detto al miglior amico di Andrew le sue misure mentre ero stra ubriaca in campeggio.9 - Qual è la cosa che ti fa saltare i nervi all'istante?
Le cose fatte alla cazzo. Proprio non le tollero. Specialmente sul lavoro.10 - A quanti anni il primo bacio?
11 bacio casto, 13 quelli d'altro tipo.11 - Qual è una cosa semplice che proprio non riesci a fare?
Come ho scritto sopra, ballare. E anche dire di no. Pare semplice e invece...


Ora tocca a moi farvi le domande! Preparatevi.


1. Se domani fosse il vostro compleanno, che regalo vorreste ricevere?
2.Qual'è il vostro proverbio/detto preferito?
3. Cosa ti fa incazzare di più?
4. A quale vizio non puoi rinunciare?
5. Cosa ti mette di buon umore?
6. Se fossi un libro o un dipinto, quale saresti?
7. Abitudini altrui che ti fanno diventare matta?
8. Quanti sono gli amici di cui non potresti mai fare a meno?
9. Qual'è la parte di te che ti piace di più (fisica o comportamentale).
10. Quale film o telefilm vorresti che non finisse mai?
11. Se ti dovessi trasferire, in quale posto nel mondo andresti?


Ora passo il testimone ai miei prescelti, che sono più di 11, ho escluso i blog che sono già stati taggati di cui sono a conoscenza. Ognuno è libero di partecipare o meno, no hard feelings, promesso :)







32 commenti:

  1. Ti ringrazio della citazione ma non credo che mi unirò al giochetto... ;-)

    ---Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro, come ho detto, no hard feelings :)

      Elimina
  2. che carino... grazie per la citazione, prima o poi lo farò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, ci vuole un po' di tempo, ms alla fine è divertente :)

      Elimina
  3. ma grazie tesoro bello!un sacco di blog mi hanno citato ma nn so quale scegliere!ufffff!
    cmq...GRAZIE!
    :****

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... è il dramma della fama! ;) Leggerò il risultato, qualunque siano le domande a cui deciderai di rispondere

      Elimina
  4. Rumenta!! Oddio che bella parola, era tanto che non la sentivo: la imparai a Bologna da una mia amica di Sarzana.
    Il punto 5 sui casi clinici è anche mio: li attiro come la peste!
    Anch'io sono orgogliosa dei miei gerani sul balcone: quello rosso ormai sta diventando un albero, e butta fiori che è una bellezza. Al momento ne ha una ventina, e molti ancora a bocciolo! Per me che non ho mai avuto il pollice verde so' soddisfazioni (eh, lo so che coi gerani gioco facile....)
    Grazie per il passaggio del testimone, mi diverte leggere i fatti altrui, specie se sono frizzanti come i tuoi, ma sono alquanto restia a dire troppo di me. Sono timida e anche un po' noiosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rumenta secondo me andrebbe inserita nel dizionario italiano, perchè rende bene l'idea di ciò che descrive :) Ricordo che mi ci vollero mesi per smettere di usarla alle elementari perchè la suora odiava le parole dialettali :( Le piante e i mici mi riempono sempre di orgoglio, adesso c'ho un hibiscus che è una meraviglia! Prima o poi faccio due foto ai fiori e le posto.
      Capisco la timidezza, io sono egocentrica e parlerei di me stessa tutto il giorno, anche quello è un problema ;) Comunque questo è l'ultimo gioco in cui parlo di me, e in cui devo passare il testimone, a cui partecipo perchè credo di aver detto tutto.

      Elimina
  5. Mi piace questo gioco! Sono stata chiamata a partecipare anche da Ilaria di Frollini a colazione, stasera mi metto all'opera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) allora aspetto di leggere le tue risposte :)

      Elimina
  6. ma siamo in venticinquemila invitati! credo che questo vada contro alle regole dell'11 (e se poi la cabala ci si ritorcesse contro???)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho voluto taggare tutti i blog che leggo, perchè, come dico sempre, io sceglierei tutti (e poi mi piace sapere i cazzi vostri ;)) anche perchè questa è l'ultima volta che mi unisco a questo tipo di gioco in quanto credo di aver detto molto moltissimo di me e, come sopra, perchè non so scegliere. La cabala capirà... per una volta...

      Elimina
  7. Ti ringrazio della citazione, e come al solito vado contro le regole e interpreto il gioco a modo mio, cioè rispondo solo a quello che mi pare ;-)
    Dopo averti comunicato che condivido in pieno i tuoi punti 3, 7 e 11, risponderò dunque alle domande n.2 e n.3.

    2.Qual'è il vostro proverbio/detto preferito?
    La madre dei cretini è sempre incinta.

    3. Cosa ti fa incazzare di più?
    I cretini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apprezzo la partecipazione parziale all'iniziativa :)
      Vedo che i cretini sono proprio la tu croce, ti capisco bene. Purtroppo mi sa che non ce ne libereremo mai :( Anche tu figlia unica e bugiarda fallita? ;)

      Elimina
  8. Belle le tue risposte, come al solito mi hai divertita molto. Ma chissa' perche' sapere che adori Bosch ha gettato una nuova luce su di te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Dottoressa, mi dica il responso allora che sono curiosa, pullllllleaaaaaze!

      Elimina
    2. Spicy dimenticavo, quando vieni a Lx ti porto a vedere le Tentazioni di Sant'Antonio:)

      Elimina
  9. Grazie cara! Con i miei tempi bradipici risponderò anch'io! Di getto posso assicurarti che abbiamo una cosa in comune: il ballo!
    Comunque, Ale, sei troppo forte!
    Un bacione
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha anche tu sindrome da blocco di travertino? Ehhhh che dramma eh?! Aspetterò di leggere le tue 11 risposte, un abbraccio

      Elimina
  10. ... Risponderò beatamente alle tue domande in uno dei miei cozzaglia post nei prossimi giorni se il dentista non mi uccide prima o se io non uccido prima lui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io direi che facciamo prima fuori il dentista, che di quelli c'è pieno, invece di Eu, no :)

      Elimina
  11. io ho dato, ma non m'ero resa conto fosse così tanta roba :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tantissima roba, vero? Dopo cena passo a leggere allora :)

      Elimina
  12. siamo stata entrambe taggate da Lucy e io ho taggato Mafalda. Secondo me è pazzesco che per me e per te il viaggio + bello è stato la Danimarca (io ho detto Scandinavia ma intendevo DANIMARCA TUTTA + STOCCOLMA). Madò il mondo sarà ben grande, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ma allora adesso vengo a leggere le altre risposte, che magari siamo anime affini e non lo sapevamo :)

      Elimina
  13. 1. un viaggio a sorpresa e si parte domani. va bene la danimarca :)
    2. tame nanca
    3. la noncuranza nei confronti dell'ambiente (c'ho anch'io un po' di ansia ecologica come te)
    4. il caffè (è un vizio?), guardare il sedere alle ragazze e comprare cidì ad cazzum che poi ascolto una volta se va bene
    5. un'ora di corsa, ma il buon umore arriva solo se sopravvivo
    6. oggi sarei "viva tutto" di jovanotti e franco bolelli
    7. quelli che urlano al cellulare in treno
    8. tre o quattro, direi
    9. mi piace il fatto di essere diventato meno disponibile col tempo
    10. "il dormiglione" di woody allen
    11. mi attira il sud america

    baci spicy, sai che non avevo mai letto un post così lungo tutto intero? di solito cambio canale alla decima riga :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'hai ragione! Che i posts lunghi intimoriscono solo a guardarli, tipo le pagine da studiare che davano a scuola ;) io sono pronta per la DK eh! Anche domani mattina. Il dormiglione di Allen non l'ho mai sentito ma ora indagherò che m'incuriosisce.

      Elimina
  14. sono rimasta 5 minuti a fissare questo post su google reader, era fatto tutto da bande nere e cercavo di capire cosa ti fossi inventata. O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahah lo sai che mi piace essere origggggginale ;)

      Elimina